LOGIN SIGNUP
ENG ITA
<< Precedente
Successiva >>
7 - BALZE - SANT’AGATA FELTRIA
+ Login per aggiungere a tappe

Quasi la luce non filtra sul sentiero che risale la conca stretta verso Sant&rsquoAlberico. Il bosco, il suo silenzio, le sue cellette, i suoi monasteri colmano la prima parte del Cammino. Poi il paesaggio muta, si scende sulla cresta di argille e arenarie, si scivola tra prati, terreni brulli e boschi, dominati dal colle del Lupo e dalla Rocca Fregoso.

Inzio Tappa
Balze
Arrivo Tappa
Sant’Agata Feltria
Lunghezza Tappa
22,656
Nazione del percorso
Italy
Regione
Emilia Romagna  
Dislivello Salita
474 mt.
Dislivello Discesa
960,3 mt.
Difficoltà (1 .. 5)
CAI (Diff. Escurs.)
File PDF
Mappa GPS

Il Cammino da Balze è affascinante! S'inerpica in una conca stretta da grandi macigni e rupi all'ombra di un bosco di faggi sulle pendici del Monte Aquilone. Poi scende all'Eremo di S.Alberico ricostruito dal beato Don Quintino Sicuro nel 1965, sull'edificio le cui origini sono incerte, forse l'anno mille, come l'esistenza e la vita del Santo peraltro peraltro molto venerato. Si scende all'antico Monastero intitolato a S.Giovanni inter ambas Para fra due rami del torrente La Para che risale al 986. Qui viveva una piccola comunità monastica camaldolese dedita alla preghiera e al lavoro nella Grancia che sfruttava l'abbondanza del legname grazie ad un segheria azionata dalle acque de La Para. Le Capanne, il borgo più vicino, era detto così per le baracche nelle quali vivevano i dipendenti laici della Grancia. Qui è la chiesa camaldolese di S.Giovanni Battista e S.Rocco pure risalente all'anno 1000 che conserva due campane di bronzo con lo stemma del Granducato di Toscana. Dopo un lungo tratto che alterna dislivelli mai troppo difficili si arriva a Scavolo dove la chiesa e l'antica residenza subiscono un desolante abbandono. La tappa si conclude a S.Agata Feltria con la Rocca Fregoso che domina l'abitato dal XIV sec. Costruita dai Malatesta, rimaneggiata dai Montefeltro come edificio difensivo venne ingentilita ad abitazione  dai Fregoso. Il teatro Angelo Mariani e il più antico in Italia fra quelli costruiti interamente in legno. Nato con il solo palco e la platea, nel '700 furono aggiunti i palchi con le balconate finemente decorate. La chiesa collegiata di S.Agata del X sec. è stata ricostruita nel '700 con un singolare campanile rotondo e all'interno, da vedere, le ancone lignee degli altari. Di fronte alla Rocca è la chiesa di S.Francesco delle Rose, decorata di stucchi in stile barocco da vedere  l'antico organo, i banchi adornati dagli stemmi delle famiglie nobili e un'acquasantiera del XVI sec.

STRUTTURE CONVENZIONATE
SERVICE
DOVE MANGIARE
DOVE DORMIRE
SHOPPING
ASSISTENZA
PHOTOGALLERY
COMMENTI LASCIATI DAGLI UTENTI
Effettua la login o registrati per inserire un commento
CUSTOMER SERVICE
PARTNER E ASSOCIATI
Seguici :  
 
Copyright - ©