LOGIN SIGNUP
ENG ITA
HOME PAGE > CESENA
In questa sezione puoi consultare qualche cenno storico relativo al nostro cammino e consultare la documentazione
Cesena, Rocca Malatestiana
Cesena, Duomo di San Giovanni Battista, facciata
CHIESA DI SAN DOMENICO
Il complesso, ad una sola ampia navata, è stato riedificato ai primi del '700. Custodisce una serie importante di dipinti tra cui quello dei Santi Donnino, Carlo Borromeo e Apollonia e quello dell'Annunciazione, entrambi di Cristoforo Tavolini; la Madonna del Carmine, di Giovanni Francesco Modigliani e l'Epifania, di Francesco Menzocchi e Livio Modigliani.
ROCCA MALATESTIANA
Il complesso, completato intorno al 1476, è stato fatto costruire da Galeotto Malatesta in cima al colle chiamato Garampo, alto 85 metri. La rocca fu anche carcere. L'accesso è da Piazza del Popolo, attraverso un'ampia scalinata. Al suo interno trova sede il Museo della Civiltà Contadina.
FONTANA MASINI
È, insieme alla Biblioteca Malatestiana, il monumento più rappresentativo della città. Realizzata in pietra d'Istria, le prime notizie risalgono al 1452. La progettazione e la direzione dei lavori fu affidata a Francesco Masini. La vasca polilobata è ornata da mascheroni, cartigli, figure in rilievo. La struttura è complessa ed è caratterizzata da una coppia di lesene che reggono un timpano curvilineo. L'acqua che fuoriesce da un mascherone si getta in un catino semicircolare. Si riconosce il simbolo di Papa Sisto V, con l'insegna della città e le figure di due delfini ai margini del catino circolare, una pigna sulla sommità della fontana, l'immagine densa di particolari del Nettuno bolognese.
CATTEDRALE DI SAN GIOVANNI BATTISTA
Dedicata a San Giovanni Battista, venne costruita tra il 1300 e il 1405. In esterno, la cattedrale si presenta con una ampia facciata con portale in marmo in stile gotico e una scultura della Madonna col Bambino; un porticato, un imponente campanile (XV secolo) e la preziosa Cappella di San Tobia. L'interno è a tre navate. Da segnalare il Crocifisso di legno del XVI secolo e il magnifico altare di San Giovanni costruito a nicchia, al cui interno si trovano le immagini di Cristo, San Giovanni Battista e San Giovanni Evangelista e la Cappella della Madonna del Popolo.
CUSTOMER SERVICE
PARTNER E ASSOCIATI
Seguici :  
 
Copyright - ©